20180103

L'Italia collabora con i trafficanti di umani

Ahmed Gaddaf al-Dam, senza mezzi termini, ha dichiarato che l’Italia “conosce i trafficanti e sa dove trovarli. Ma, invece di aiutare le autorità libiche a combatterli, preferisce pagarli per fermare i migranti in Libia”.
La situazione nel Paese nordafricano, però, potrebbe evolversi nei prossimi mesi a causa delle elezioni presidenziali previste per metà anno. In campo, infatti, ha già annunciato la sua discesa il figlio dell’ex rais, Saif al-Islam Gheddafi, che nei mesi scorsi si è scagliato contro l’Italia.

https://ofcs.report/internazionale/difesa-e-sicurezza-nazionale/immigrati-israele-libia-espellono-migliaia-irregolari/