20150215

Benvenuti nel mondo capovolto dei tassi negativi

La decisione della banca centrale svedese di pagare un costo pur di erogare credito alle banche è l'ultimo clamoroso indizio che le banche centrali sono entrate nel mondo alla rovescia dei tassi di interesse negativi.

i banchieri centrali sono spinti dalla necessità di far qualcosa contro la deflazione.

Riksbank: il tasso di interesse sui prestiti alle banche sarà negativo e pari a 10 punti base.


nelle scorse settimane era invece accaduto che diverse banche centrali - la banca centrale europea, quella svizzera e quella danese;
avevano reso negativi i rendimenti sui depositi delle banche nei propri conti.

Il mondo ribaltato è quello che nasce in una situazione di stag-deflazione - stagnazione o caduta contemporanea di crescita economica e prezzi - si accoppia ad una trappola della liquidità.

le aspettative di crescita economica sono negative, per cui si qualunque importo di debito pesa di più, si raffredda la dinamica della produzione e dei prezzi, e nello stesso l'avversione al rischio cresce.

tutti gli operatori - famiglie, imprese e banche – cercano o detengono la liquidità, e più è sicura più la detengono.

Il sole 24ore https://www.evernote.com/shard/s5/sh/d7763fff-5c7d-4a01-b98a-01ad625becfa/10a33ed078ab7048933405da49da49e7

Nessun commento: